Piano per il Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni della Campania


Nell’ambito del potenziamento della capacità istituzionale ed amministrativa delle PP.AA., la Regione Campania ha attivato il corso-concorso

RIPAM – Concorso unico territoriale per le amministrazioni della regione Campania

con il supporto tecnico affidato al Formez PA, destinando l’importo di € 6.584.827,94 a valere sull’Asse IV del POR Camppania FSE 2014-2020, obiettivi specifici 18, 20 e 21.

Finalità generale
Favorire il potenziamento delle capacità istituzionali ed amministrative delle pubbliche amministrazioni locali della Campania, attraverso il reclutamento di personale di area D e C (diversi profili) da impegnare nell’amministrazione regionale e negli Enti locali aderenti al progetto.

Obiettivi specifici
Selezionare, formare e qualificare, con le modalità del concorso-corso, 10.000 potenziali dipendenti pubblici da immettere negli organici della Regione Campania e delle amministrazioni locali della Campania a copertura delle posizioni già vacanti e di quelle che si libereranno per i numerosi pensionamenti previsti nel prossimo triennio.

DGR n. 625 del 09/10/18


Ultimo aggiornamento

13/10/2021 – Assunzioni Piano Lavoro presso la Giunta regionale della Campania

I vincitori del Corso-concorso “Piano per il lavoro nelle pubbliche amministrazioni della Campania – Concorso unico territoriale” assegnati alla Giunta Regionale della Campania sono convocati presso Palazzo Santa Lucia, via Raffaele De Cesare n. 18 – 80132 Napoli, per la stipula del contratto individuale di lavoro a tempo pieno e indeterminato nel giorno e all’ora indicati a fianco di ciascun nominativo, di cui all’allegato elenco.

I citati vincitori dovranno presentarsi nel giorno e nell’ora indicata muniti di:

  • documento di riconoscimento in corso di validità;
  • fotocopia del predetto documento;
  • fotocopia del codice fiscale.

Le operazioni di sottoscrizione dei contratti si svolgeranno nel rispetto delle vigenti disposizioni normative legate all’emergenza sanitaria da COVID-19.

Al fine di agevolare e semplificare le procedure di arruolamento, i dati necessari alla immatricolazione dei vincitori (ad es. nome, cognome, residenza, IBAN, ecc…) dovranno essere inseriti – almeno entro il giorno precedente alla data di convocazione per la stipula del contratto – nella piattaforma digitale denominata “Corso Concorso Contratti” raggiungibile al seguente link: https://bit.ly/corsoconcorso-contratto

La piattaforma rilascerà ricevuta dell’avvenuta conclusione delle operazioni di inserimento dati che dovrà essere esibita all’atto dell’immatricolazione.

Gli effetti giuridici ed economici del contratto decorreranno dal 1° novembre 2021, giorno in cui è fissata l’immissione in servizio.

Si precisa che, in caso di grave impedimento a presentarsi nel giorno e all’ora indicati, dovrà essere tempestivamente effettuata apposita comunicazione inviando la documentazione comprovante il grave impedimento all’indirizzo Pec concorsi@pec.regione.campania.it.

L’Amministrazione rende, altresì, noto che con Deliberazione di Giunta Regionale n. 90 del 9 marzo 2021, è stato approvato il Codice di Comportamento per i dipendenti della Giunta Regionale.

Quest’ultimo è visionabile e scaricabile dal sito della Regione Campania nella Sezione “Amministrazione Trasparente – Disposizioni Generali – Atti Generali – Codice Comportamento Giunta Regionale anno 2021”.

La presente comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti nei confronti degli interessati.

Elenco convocazioni

Notizie precedenti


Condividi

FacebookTwitterGoogleLinkedIn