SCUOLA VIVA – AZIONI DI ACCOMPAGNAMENTO

fondo

FSE

codice procedura di attivazione

oggetto

Scuola Viva - Azioni di accompagnamento

tipologia di beneficiari

soggetti, pubblici o privati, relativi ai settori di cui agli otto percorsi tematici, istituti scolastici

data di pubblicazione

09/09/2019

data di scadenza

07/10/2019

documenti correlati

    Obiettivo
    Sostenere attività di sistema, di orientamento e di animazione territoriale, nell’ottica di perseguire la diffusione, la valorizzazione ed il sostegno dei risultati già ottenuti dal programma Scuola Viva attraverso la declinazione di interventi multidisciplinari articolati in otto percorsi tematici:
    . Percorso I – Linguaggio della musica
    · Percorso II – Arti grafiche e street art
    · Percorso III – Eventi musicali
    · Percorso IV – Arti e mestieri
    · Percorso V – Sviluppo sostenibile sociale
    · Percorso VI – Arti visive
    · Percorso VII – Didattica sperimentale
    · Percorso VIII – Valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale della Campania.

    Proposta progettuale
    Le azioni di accompagnamento promuovono la creazione di reti per la realizzazione di interventi sperimentali finalizzati al sostegno della scolarizzazione dei ragazzi appartenenti a famiglie in condizione di svantaggio e residenti in quartieri a rischio di esclusione sociale.
    Le proposte progettuali, finanziabili per un importo massimo complessivo pari ad € 300.000,00, dovranno prevedere azioni ed interventi – coerenti con i contenuti del percorso scelto – nella prospettiva di integrare e completare le attività proposte nell’ambito del programma “Scuola Viva”, sviluppando e ampliando le stesse in termini di arricchimento culturale, di esperienza di gruppo e socializzazione, interagendo con le comunità locali e le realtà aggregative del sistema delle autonomie locali.
    Le attività da mettere in campo possono essere riferite, tra le altre, a quelle dell’elenco di cui all’Art. 4 dell’Avviso.
    Ogni soggetto proponente può presentare una sola domanda di partecipazione.

    Durata del progetto
    Ottobre 2019 – dicembre 2020

    Beneficiari
    Possono partecipare, attraverso la presentazione di specifica proposta di candidatura per ogni singolo tema, i soggetti, pubblici o privati, relativi ai settori di cui agli otto percorsi tematici e che abbiano individuato e coinvolto al momento della candidatura almeno 5 istituti scolastici, di cui almeno 3 partecipanti al programma “Scuola Viva”.

    Destinatari
    Sono destinatari delle attività di cui alla presente manifestazione, prioritariamente, gli studenti iscritti presso gli istituti scolastici coinvolti nella realizzazione del programma “Scuola Viva”, a rischio di dispersione scolastico‐formativa e in situazione di disagio sociale. Sono altresì destinatari dell’intervento i giovani che hanno interrotto/terminato la frequenza nel sistema dell’istruzione, della formazione e dell’apprendistato ed i soggetti che intendono cambiare/scegliere il proprio percorso formativo.

    Modalità e termini per la presentazione delle domande
    La proposta progettuale redatta esclusivamente sulla modulistica allegata, sottoscritta dal legale rappresentate dell’Ente e convertita in formato PDF, dovrà essere inviata a mezzo PEC al seguente indirizzo di posta elettronica: accompagnamento.scuolaviva@pec.regione.campania.it e dovrà pervenire, a pena di esclusione, entro il giorno 7/10/2019 secondo le modalità di cui all’art. 6 dell’Avviso.

    Procedure di ammissibilità e criteri di valutazione
    La verifica dell’ammissibilità formale delle proposte pervenute sarà svolta dall’Ufficio responsabile del procedimento e dovrà accertare la sussistenza dei presupposti per l’accesso alla fase di valutazione tecnica. La selezione delle domande di partecipazione sarà svolta attraverso idonea valutazione tecnica che verrà effettuata da un Nucleo di valutazione nominato con provvedimento del Direttore Generale per l’istruzione, la formazione, il lavoro e le politiche giovanili.
    L’esame e la valutazione delle proposte progettuali dovrà tener conto dei criteri di valutazione di cui all’art. 8 dell’Avviso.

    Spese ammissibili e rendicontazione
    Sono ammissibili a finanziamento le spese sostenute per la realizzazione dell’iniziativa, a partire dalla data di sottoscrizione dell’atto di concessione, riconducibili alle voci di costo del piano finanziario di cui all’allegato C.

    Responsabile del Procedimento
    Responsabile Unico del Procedimento è la Dott.ssa Maria Antonietta D’Urso, Direttore Generale della D.G. 50 11 00 – Istruzione, Formazione, Lavoro e le Politiche Giovanili.

    Info
    Tutte le comunicazioni tra gli Enti interessati e la Regione Campania dovranno avvenire mediante posta elettronica, al seguente indirizzo di posta: accompagnamento.scuolaviva@pec.regione.campania.it.

    Risorse disponibili
    € 2.400.000,00

    Asse, Obiettivo Specifico, Azione
    Asse III, Obiettivo tematico 10,Priorità d’investimento 10i, Obiettivo specifico 12, Azioni 10.1.1 e 10.1.6

    La presente è una descrizione sintetica e non esaustiva dell’Avviso. Le informazioni complete sono reperibili dalla documentazione qui allegata.