Il presente comunicato fa seguito al preavviso di pubblicazione dell’Avviso “Ben– Essere Giovani” dello scorso mese di agosto, in cui si rinviava ad aggiornamenti in progress.

L’esigenza di sostenere, accompagnare e consolidare le ambizioni dei giovani nel loro passaggio alla vita adulta e lavorativa attraverso il superamento delle difficoltà di accesso al credito costituisce un obiettivo delle politiche giovanili della Regione Campania che intende superare gli ostacoli che i giovani incontrano quando vogliono mettersi in campo.
La difficoltà a poter offrire le garanzie reali e formali che il sistema del credito richiede a tutti, senza distinzione tra fasce di età ed altre caratteristiche, costituisce uno dei freni più importanti alla crescita dell’autonomia dei giovani.

Risulta così che i giovani, non avendo accesso al credito, limitano la propria capacità di mettersi in campo e di costruire la propria vita adulta basata anche su una sicurezza economica e dunque sull’autonoma. Fermi restando obiettivo generale e linee d’intervento dell’intervento “Ben-Essere Giovani”, tramite l’approvazione della deliberazione di GR n. 345 del 06/07/2016 la Regione ha espresso la volontà politica di mettere in campo azioni sperimentali nel campo dell’ingegneria finanziaria finalizzate a dare una risposta alla problematica sopra indicata e che da più parti i giovani hanno richiesto alla Regione di affrontare. La Deliberazione prevede infatti la costituzione in via sperimentale di un Fondo di Garanzia ad hoc, con una dotazione finanziaria pari ad 1 Meuro, derivante da risorse provenienti dai rimborsi al Fondo Microcredito FSE, che saranno prioritariamente destinate a sostenere l’accesso al credito da parte dei soggetti in condizione di svantaggio, con specifico riferimento ai giovani e alle organizzazioni che saranno beneficiari del bando “Ben-Essere Giovani”.

I beneficiari del bando potranno così contare effettivamente sull’anticipo del contributo che, in caso di aggiudicazione della loro proposta progettuale, verrà concesso proprio grazie alla attivazione delle risorse di cui a tale Fondo di Garanzia che persegue specificatamente l’obiettivo di superare il problema strutturale subito dai giovani che non riescono ad offrire garanzie reali necessarie a stipulare polizza fideiussoria quale condizione richiesta dalla norma per ottenere le anticipazioni previste dai finanziamenti concessi.

Ove ne ricorreranno i requisiti connessi alla bontà e qualità dei progetti, l’Amministrazione regionale investe sulle giovani generazioni costruendo il patto di fiducia con i giovani operosi in Campania e aprendo a tutti l’opportunità di organizzarsi e di mettersi in campo per beneficiare dell’Avviso “Ben-Essere Giovani”. La pubblicazione dell’Avviso avverrà a seguito dell’atteso perfezionamento di appositi Accordi con la Regione Campania in merito alla Regione ’Organismo promotore del Fondo Microcredito - Organismo Gestore del Fondo Microcredito e con la Società in house Sviluppo Campania S.p.A. che accompagna la Regione tramite importanti attività di assistenza tecnica e comunicazione sull’Avviso pubblico “Ben-Essere Giovani” intese, che sono in fase di definizione e che consentiranno l’operatività del Fondo di Garanzia.

Scarica il documento

Vai al primo comunicato



Second forwarning for the issue of Ben-essere Giovani Notice of tender

This release follows the forwarning of last August to update previous information.

Youth Policy of Regione Campania aims to sustain and strengthen the ambition and the goals of youth during their passage to adult life also by removing the obstacles to access to credit. In fact, the difficulties in giving guarantees to the bank - compulsory to receive a credit - are among the strongest issues to the growth of the youth. This limits their chances to go in the field and build up their adult life, economic safety and autonomy.

For these reasons, aside the Ben-essere Giovani Notice, by issuing DGR deliberation n. 345 on 6th July 2016, Regione Campania offers a new financial tool in favour of the youth: it creates a one-million Guarantee Fund – the amount is coming from the refund by the beneficiaries of Microcredito Fund – dedicated to the Youth who want to access to bank credit, including the subjects who will be beneficiaries of “Ben-Essere Giovani” notice of tender.

Thanks to the Guarantee Fund, these subjects, if their project will be eligible to the funds of Ben-Essere Giovani, can contract a bank guarantee and enjoy an advance of the contribution.

The issue of “Ben-Essere Giovani” Notice of Tender will follow specific agreements, that are being set out, between Regione Campania – promoting subject of Microcredito Fund – and Sviluppo Campania S.p.a. – managing subject of Microcredito Fund.

Condividi

FacebookTwitterGoogleLinkedIn