Lunedì 15 maggio, a Bruxelles, è stato sottoscritto tra la Regione Campania e l’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles un Protocollo d’intesa per la valorizzazione turistico-culturale della Campania.

“In conclusione di questo pomeriggio all’Istituto Italiano di Cultura abbiamo concluso un accordo per noi molto importante, alla presenza dell’ambasciatrice italiana in Belgio” – ha detto Serena Angioli, assessore ai Fondi europei, alle Politiche Giovanili, alla Cooperazione Europea e Bacino Euro-Mediterraneo, firmataria dell’intesa insieme al direttore dell’Istituto Paolo Grossi.

“Oggi protagonisti sono stati i giovani, che hanno portato qui il volto migliore, quello più sano e creativo, di una Campania che cresce investendo su di loro, sulle competenze, sulle performance artistiche, culturali e di partecipazione attiva – ha sottolineato l’assessore – l’iniziativa di oggi apre le porte a quella che chiuderà il Maggio europeo della Campania, che ci vedrà nuovamente a Bruxelles il 29 e 30 maggio con delle rappresentazioni importanti del patrimonio culturale campano”.

Guarda il video


Condividi

FacebookTwitterGoogleLinkedIn