La Direzione Generale per il Lavoro, su indicazione dell’assessore regionale competente, ha approvato, con decreto dirigenziale n. 439 del 4/11/2016 l'Avviso Pubblico denominato "Interventi rivolti agli enti pubblici per l'erogazione di voucher buoni lavoro - Lavoro Occasionale Accessorio (L.O.A.)".

I destinatari dell’azione sono i lavoratori ex percettori di ammortizzatori sociali che attualmente non percepiscono alcuna indennità di disoccupazione e/o di altro sostegno al reddito.

L’intervento riveste una duplice finalità: oltre a sostenere soggetti in situazioni di disagio economico dipendenti dalla crisi occupazionale, permette agli enti pubblici di impiegare temporaneamente sul territorio regionale risorse lavoro altrimenti inattive, in lavori occasionali di pubblica utilità che non determinano aspettative di accesso agevolato nella pubblica amministrazione, attivabili con procedure semplificate di affidamento nel rispetto dei vincoli previsti dalla normativa vigente in materia .

Si rammenta che la procedura sarà condotta a sportello, vale a dire che le relative istruttorie saranno effettuate nell’ordine di presentazione dei progetti e fino ad esaurimento delle risorse.

Scarica il file dell'Avviso pubblico e il modello di domanda di partecipazione



The General Direction for Labour, on suggestion of Assessore al Lavoro, approved, by DD 439 of 04/11/2016, the Public notice "Interventi rivolti agli enti pubblici per l'erogazione di voucher buoni lavoro - Lavoro Occasionale Accessorio (L.O.A.)" (vouchers outpayment for odd jobs) .

The recipients of the public notice are the workers who previously enjoyed social safety vouchers and don't currently receive any contribution of social safety.

The action aims: to help disvantaged subjects following the employment crisis, and to allow local governments to use unactive workers for temporary jobs of public utility, but without giving expectations of future employment in public sector.

The payment of L.O.A. vouchers will be run with the "window" procedure, (first asks, first gets) until the exhaustion of funds.

Download file

Condividi

FacebookTwitterGoogleLinkedIn