FSE in Campania




Il Programma Operativo Regionale FSE 2014 - 2020 si colloca all’interno di una cornice programmatica definita dalla Strategia Europa 2020 con l’obiettivo di rilanciare l’Europa attraverso tre priorità. Crescita intelligente: sviluppare un’economia basata sulla conoscenza e l’innovazione; Crescita sostenibile: promuovere un’economia più efficiente sotto il profilo delle risorse, più verde e competitiva; Crescita inclusiva: promuovere un’economia con un alto tasso di occupazione che favorisca la coesione sociale ed economica. Il Programma viene attuato attraverso gli Obiettivi Tematici 8, 9, 10 e 11 della Politica di Coesione propri del FSE, pur in una logica di integrazione garantita a livello strategico con gli altri Obiettivi Tematici che caratterizzano il ciclo di programmazione 2014-2020 ed è articolato in 4 Assi, oltre a quello dedicato all’Assistenza Tecnica.



Gli Obiettivi Tematici del Fondo Sociale Europeo



  • OT 8 Promuovere un’occupazione sostenibile e di qualità e sostenere la mobilità dei lavoratori;

  • OT 9 Promuovere l’inclusione sociale e combattere la povertà e ogni discriminazione;

  • OT 10 Investire nell’istruzione, nella formazione e nella formazione professionale per le competenze e l’apprendimento permanente;

  • OT 11 Rafforzare la capacità istituzionale delle autorità pubbliche e delle parti interessate e un’amministrazione pubblica efficiente.


Gli Assi del POR FSE Campania 2014/2020



  1. Occupazione

  2. Inclusione sociale e lotta alla povertà

  3. Istruzione e formazione

  4. Capacità istituzionale ed amministrativa

  5. Assistenza Tecnica


Ciascun Asse è dedicato ad un obiettivo tematico, all’interno del quale sono individuate le priorità di investimento che concorrono a realizzare, conformemente ai principi contenuti nei regolamenti e alle scelte del Documento Strategico Regionale (DSR), la concentrazione degli interventi e della spesa. Nell’ambito di ciascun Asse vengono individuati i Risultati Attesi che discendono dalle Priorità di investimento, che sono conseguiti attraverso un set di azioni, la cui efficacia è misurata dagli indicatori di risultato e di realizzazione di riferimento.



Atti


DD n. 100 del 30/09/2016 - Dip. 51 - Assistenza Tecnica all'implementazione, coordinamento, attuazione, monitoraggio, controllo e chiusura del POR Campania FSE 2007/2013 - Supporto all'avvio del nuovo POR Campania FSE 2014-2020" - Affidamento ai sensi dell'art. 57, comma 5, lett. B), D.Lgs. N. 163/2006 ss.mm.ii.. 
DGR n. 334 del 06/07/2016 - Approvazione "Sistema di Gestione e di Controllo" (SI.GE.CO.)

Sistema di Gestione e Controllo - Allegato alla DGR n. 334 del 06/07/2016
Regolamento n. 1303/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 17/12/2013
Decisione di esecuzione della Commissione
Programma Campania FSE 2014-2020
POR Campania FSE 2014-2020 flat stampa
DGR n. 388 del 02/09/2015 – Presa d’Atto approvazione della Commissione Europea del Piano Operativo Fondo Sociale Europeo (PO FSE) Campania 2014/2020
DGR n. 445 del 06/10/2015 - Partenariato del POR Campania FSE 2014-2020 Determinazioni
DGR n. 720 del 16/12/2015 - Presa d'Atto Decisione della Commissione Europea C(2015) n. 8578 del 1 dicembre 2015 di approvazione del Programma Operativo Regionale FESR Campania 2014/2020
DGR n. 446 del 06/10/2015 – Istituzione Comitato di Sorveglianza del POR FSE CAMPANIA 2014/2020
Comitato di Sorveglianza 25/11/2015 - Sintesi delle principali deliberazioni assunte
DGR n. 61 del 15/02/2016 – Presa d'Atto Strategia Comunicazione del POR Campania FSE 2014/2020



EFS in Campania

The POR Campania FSE 2014-2020 Programme operates within the Strategia Europa 2020 strategy framework, aiming to boots Europe growth with three main priorities.
Intelligent growth: by developing an economy based on knowledge and innovation; Sustaiable growth: by promoting a resource-more-efficient, more green and competitive economy; Including growth: by promoting an high-rate-employment economy that eases social and economic cohesion. The Programme is operated through Thematic Objectives (OT in italian) n. 8, 9, 10 and 11 of Cohesion Policy of ESF Funds, yet in an integrated strategic vision with the other T.Os.
It is split into 4 Axes, and an extra Axis for Technical Assistance.

Thematic Objectives (OT):
TO 8: Promote a sustainable and quality employment as well as the mobility of employees;
TO 9: Promote social inclusion and fight poverty and any kind of discrimination;
TO 10: Invest in education, professional training for skills and permanent education;
TO 11: Strenghten public authorities and involved subjects in their institutional duties for an efficient Public government

Axes:
1 - Employment
2 - Social inclusion and fight to poverty
3 - Education and training
4 - Institutional and government skills
5 - Technical assistance

Any axis is related to a Thematic Objective and any Thematic Objective is split into several priorities of investment on which any action and expenditure is oriented, according to the contents and goals of the Regional Strategic Document (DSR). Any Axis gathers some Expected Outputs (RA-Risultati Attesi) for each priority of investment that can be achieved with a set of actions, the effectivness of which is measured by specific reference indicators.

Condividi

FacebookTwitterGoogleLinkedIn