Fondo di Sviluppo e Coesione 2014-2020


FSC 800x200

 

 

 

 

ll Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) è, congiuntamente ai Fondi strutturali europei, lo strumento finanziario principale attraverso cui vengono attuate le politiche per lo sviluppo della coesione economica, sociale e territoriale e la rimozione degli squilibri economici e sociali in attuazione dell’articolo 119, comma 5, della Costituzione italiana e dell’articolo 174 del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea.

Lo scopo del Fondo è conseguire una maggiore capacità di spesa in conto capitale, sia per consentire un riequilibrio economico e sociale nelle aree sottoutilizzate, che per soddisfare il principio di addizionalità.

La programmazione delle risorse FSC per il ciclo di programmazione 2014-2020 avviene, ai sensi delle delibere CIPE nn. 25 e 26 del 10 agosto 2016, attraverso la sottoscrizione di “Piani Operativi” per aree tematiche di rilevanza nazionale (delibera n. 25/2016) o dei “Patti per il Sud” per le Regioni e le Città metropolitane del Mezzogiorno (delibera n. 26/2016).

In data 24 aprile 2016, la Regione Campania ha sottoscritto con la Presidenza del Consiglio dei Ministri il proprio “Patto per il Sud” (denominato “Patto per lo sviluppo della Regione Campania”), destinato alla realizzazione degli interventi necessari per l‘infrastrutturazione del territorio, la realizzazione di nuovi investimenti industriali, la riqualificazione e la reindustrializzazione delle aree industriali ed ogni azione funzionale allo sviluppo economico, produttivo e occupazionale del territorio regionale.

Il piano degli interventi previsto dal citato “Patto per lo Sviluppo della Regione Campania”, oggetto di rimodulazione con l’Atto modificativo sottoscritto tra il Ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno e il Presidente di Giunta Regionale della Regione Campania in data 17.01.2018, individua una serie di progettualità da realizzarsi con risorse FSC 2014-2020 afferenti ai seguenti settori prioritari:

  • Infrastrutture (Dotazione complessiva – 1367,79 M€);
  • Ambiente (Dotazione complessiva – 1.036,4 M€);
  • Sviluppo economico e produttivo (Dotazione complessiva – 306 M€);
  • Turismo, cultura e valorizzazione risorse naturali (Dotazione complessiva – 70 M€);

 

DOCUMENTI

1 – Atti di indirizzo

2 – Patto per lo Sviluppo della Regione Campania

3 – Manualistica FSC 2014-2020

 

AGGIORNAMENTI

26/05/20 – Sostegno straordinario una tantum ai lavoratori stagionali impiegati in attività alberghiere ed extra alberghiere. Informativa

 


Condividi

FacebookTwitterGoogleLinkedIn