Si comunica che la procedura per la presentazione delle istanze di accesso ai benefici dell’Avviso, pubblicato sul BURC n. 68 del 11/11/19, relativamente alle 2 finestre di apertura dei termini per la presentazione delle domande:

– Prima finestra: dalle ore 10.00 del 16 dicembre 2019 fino alle ore 14.00 del 13 gennaio 2020;

– Seconda finestra: dalle ore 10.00 del 02 marzo 2020 fino alle ore 14.00 del 03 aprile 2020;

è stata sospesa a seguito di problemi tecnici non previsti verificatesi al momento dell’apertura dello sportello telematico.

Pertanto, in data 14/01/20, con Determina del Direttore Generale f.f. di Sviluppo Campania è stata disposta  la revoca in autotutela dell’Avviso.

Sul BURC n. 4 del 15/01/20 è stato pubblicato l’Avviso – Voucher per la partecipazione a percorsi formativi destinati alle donne in età lavorativa – col quale si attiva la nuova procedura per la registrazione e la trasmissione della domanda di voucher.

La procedura prevede che le domande di partecipazione siano presentate esclusivamente con modalità on line accedendo, previa registrazione, al sito http://bandi.sviluppocampania.it

  • Dal 12 febbraio 2020 alle ore 10.00 sarà possibile procedere alla registrazione.
  • Dal 17 febbraio sarà possibile compilare la domanda on line e caricare gli allegati.

La prima finestra per l’invio della domanda è prevista dalle ore 10.00 del giorno 21 febbraio fino alle ore 12.00 del 22 marzo 2020.

Le domande così inviate saranno registrate in ordine cronologico con assegnazione di un numero identificativo unico che accompagnerà la pratica fino alla conclusione dell’iter istruttorio e all’eventuale erogazione del voucher.

Le risorse disponibili, pari a 1.644.000,00 €, in ossequio al principio di omogenea distribuzione, sono ripartite su base territoriale, tenendo conto della distribuzione della popolazione femminile di riferimento (età compresa tra i 18 e i 50 anni), residente/domiciliata sul territorio regionale.

Allo scopo di garantire, inoltre, un equo sostegno anche agli ambiti di intervento identificati dall’Avviso, i soggetti erogatori dei servizi formativi non potranno accogliere più di 5 destinatarie dei voucher finanziati dall’Avviso.

 Si comunica altresì che in sede di presentazione della domanda si potrà utilizzare la marca da bollo (euro 16,00) già acquistata per il precedente Avviso.

Vai alla scheda


Condividi

FacebookTwitterGoogleLinkedIn